La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

martedì 6 ottobre 2015

Uccidi tua madre

«La maggior parte degli eugenisti sono anche eufemisti. Voglio dire che le parole corte li spaventano, mentre quelle lunghe li tranquillizzano. Ed essi sono del tutto incapaci di tradurre le une nelle altre sebbene abbiano lo stesso significato.
Dite loro “Il cittadino dovrebbe essere persuaso ed eventualmente anche obbligato a far sì che il peso della longevità della generazione precedente non diventi sproporzionato e inaccettabile, soprattutto per le femmine”; ditelo loro ed essi ondeggeranno un po’ avanti e indietro come i bambini ninnati nella culla.
Dite loro: “Uccidi tua madre”, e sussultano improvvisamente sulla sedia. Eppure, le due frasi, in fredda logica, sono esattamente le stesse».

GK Chesterton - Eugenetica ed altri mali


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...